IL TEST KINESIOLOGICO E I FIORI DI BACH

22.01.2019

WILD OAT: IL FIORE CHE SCIOGLIE LE INCERTEZZE

Tutti i Fiori di Bach hanno la capacità di trasformare le emozioni negative in emozioni positive e, generalmente,

nel Centro di Naturopatia " Natura in Movimento" vengono testati attraverso il test kinesiologico.

Questo metodo permette di scegliere i rimedi floreali senza dover esprimere il proprio disagio al terapeuta.

Il test kinesiologico infatti entra in risonanza con la persona indagando l'inconscio: permettiamo in questo modo al nostro inconscio di essere allegerito senza dover lavorare con la consapevolezza, almeno in una fase iniziale che spesso è la più persistente e difficile da accettare.

Wild Oat (avena selvatica), molto presente nei nostri luoghi nel periodo estivo, fu individuato dal dott. Edward Bach, attraverso lo studio delle signature, come il fiore indicato per le persone che hanno difficoltà a prendere decisioni e a fare scelte.

Risulta molto utile nell'adolescenza,ad esempio quando i ragazzi non sanno quale indirizzo di studi scegliere, oppure quando abbiamo un grande desiderio di realizzare qualcosa ma non sappiamo bene in quale direzione andare, oppure quando abbiamo la grande necessità di far chiarezza in noi stessi.

Il dott. Bach definisce Wild Oat attraverso queste parole: "... per coloro che hanno l'ambizione di fare qualcosa d'importante nella loro vita, desiderano acquisire molta esperienza, godere di tutto ciò che è possibile e vivere pienamente la propria vita. La difficoltà, per queste persone, sta nel decidere quale occupazione seguire, perché, sebbene le loro ambizioni siano forti, esse non sentono nessuna inclinazione particolare rispetto ad altre. Ciò può causare perdita di tempo e insoddisfazione... ".

Wild Oat apporta chiarezza mentale e accresce il proprio potere decisionale. La persona che ne beneficia si sentirà motivata a perseguire i propri obiettivi con chiarezza e soddisfazione.